NEWSLETTER

I Filarmonici di Roma & Uto Ughi

Categories: Musica,NEWS

Nella calda serata di domenica, 2 agosto 2020, sul palco dell’anfiteatro dell’Auditorio di Portorose, l’Orchestra da camera I Filarmonici di Roma ha onorato il pubblico con il concerto in un repertorio tartiniano dedicato al 124esimo anniversario dell’inaugurazione del monumento a Giuseppe Tartini, organizzato nell’ambito del progetto Tartini 250.

Il momento più acclamato da tutti è stata l’esibizione del celebre violinista Uto Ughi, che assieme all’Orchestra I Filarmonici di Roma ha eseguito ben 3 brani del compositore piranese Giuseppe Tartini.

Lo spettacolo si è concluso con una standing ovation e, applaudito dal pubblico, il maestro Uto Ughi ha regalato alla numerosa audience un pezzo del Capriccio di Paganini, dimostrando ancora una volta tutta la sua bravura e virtuosità.

Al concerto sono stati presenti, oltre al sindaco del Comune di Pirano – Đenio Zadković, il responsabile del progetto Tartini 250 – Dragan Klarica e i vertici della nostra Comunità italiana di Pirano Giuseppe Tartini, anche illustre figure politiche italiane e slovene, tra cui l’Ambasciatore d’Italia a Lubiana – Carlo Campanile, il Deputato italiano al Parlamento della RS Felice Žiža e Bruno Fonda, già Vicesindaco del Comune di Pirano e consigliere CAN Pirano. Non sono mancati nemmeno il Presidente del Consiglio di Stato – Alojz Kovšca e il ministro del lavoro, della famiglia e delle pari opportunità – Janez Cigler Kralj.

Foto di Peter Litavsky.